Articoli

Contributi badanti: a Como stop con i bollettini MAV. Pagare con “PagoPA”

Nonostante la proroga al 1° luglio 2020 dell’obbligo di PagoPA per tutti i pagamenti verso enti pubblici, l’INPS anticipa il passaggio al nuovo sistema con la sostituzione dei bollettini MAV. Restano invariate le scadenze da ricordare e la prima è fissata al 10 aprile 2020.

Badanti a Como: alle porte le nuove retribuzioni minime

È stato siglato l’accordo sui minimi retributivi 2021 per i lavoratori domestici fissati dalla Commissione Nazionale. Le nuove tabelle con gli importi aggiornati sono state pubblicate il 12 febbraio, ma sono in vigore dal 1° gennaio 2021.

Colf e badanti a Como: pensione anticipata nel 2021, qualche informazione

Come è normale che sia, anche il lavoratore domestico accumula contributi. E nel momento opportuno i contributi possono essere tramutati in pensione.