badante violenza abuso aes Como

Como, la badante e l’empatia

Come si può valutare una brava badante? Anche attraverso il suo livello di empatia.

Empatia significa “sentire dentro”, è un legame interpersonale che prevede un potente cambiamento nelle relazioni comprese nei processi d’aiuto. L’empatia costituisce un modo di comunicare nel quale il ricevente mette in secondo piano il suo modo di percepire la realtà mettendosi “ nei panni dell’altro”.

L’anziano spesso si rifugia nella depressione a causa della solitudine e della diminuzione dell’autostima, con stati di forte ansietà. Chi  si occupa degli anziani, in particolare le badanti, devono essere considerati prima di tutto persone degne di essere ascoltate, rispettate e soprattutto accolte con un rapporto caldo ed efficace, in grado di sollecitare le loro capacità attualizzanti.

Il primo requisito che deve possedere chi decide d’intraprendere la professione di badante, più simile ad una missione che ad un semplice lavoro, è la capacità di ascolto. L’empatia è fondamentale, perché permette di comprendere i bisogni della persona e di legarsi più facilmente in una relazione che deve essere costruttiva e benefica.

Nel caso specifico della badante, avere empatia significa sia per le famiglie che per gli assistenti familiari comprendere le situazioni individuali reciproche e il contesto di provenienza. Ad esempio, atti di gentilezza, lavorare per una buona causa sono comportamenti in grado di creare interazioni positive per le persone.

E, le interazioni positive stimolano la cooperazione. Ovvero, quell’elemento che permette di lavorare insieme, badante e familgia, in modo semplice e armonioso, riducendo in modo drastico le incomprensioni. Nel campo dell’assistenza, Aes Domicilio, con la selezione accurata e un valido supporto nell’inserimento della badante, si occupa di tutte le pratiche burocratiche riguardanti l’assunzione e la gestione della badante.

In definitiva, la badante ideale non solo deve avere le competenze necessarie per adempire alle mansioni richieste, ma quello che fa davvero la differenza è l’approccio, l’empatia e la capacità di comprendere in modo profondo le emozioni degli altri, prerequisito fondamentale per lavorare a contatto con le persone.

Vuoi scoprire come mettere in regola la tua badante? Contattaci! Con Aes Domicilio siamo attivi in tutta la Regione Lombardia ed in particolare nelle province di Milano (badante Milano) se cerchi Badanti a Milano, Badante Monza, Badante Como, Badante Lecco.