Articoli

green pass badanti covid Como

Como: dal 15 ottobre le famiglie verifichino green pass alle badanti

Dal 15 ottobre anche badanti e colf dovranno presentare la certificazione verde Covid-19 per accedere al luogo di lavoro, cioè per entrare nelle case presso le quali prestano servizio. Come si adatta a casa propria un meccanismo pensato per un posto di lavoro ordinario?
badante Como no vax1

“O il green passa o la vita!”: la fuga delle badanti a Como

Dal 15 ottobre alcuni anziani o persone in difficoltà rischiano di ritrovarsi senza più assistenza domiciliare da un giorno all'altro. Ci sono assistenti familiari in regola e che per vari motivi hanno deciso di non vaccinarsi che rischiano di non poter più lavorare.
badante Como sussidi bonus

A Como “meno RSA e più servizi!”: l’indagine ISTAT

La pandemia ha rivelato che questa costruzione assistenziale è crollata coi primi venti, vittima del coronavirus ma anche della intrinseca insostenibilità dell’approccio residenziale inteso come unico supporto offerto dal sistema.
vaccino badanti  Como

Covid e Lavoro Nero delle Badanti a Como

Covid e Lavoro Nero delle Badanti a Como Se è vero che, dalle…
badante Como no vax1

Badante a Como NO-VAX

È giusto che una badante che assiste un anziano di Como fragile non autosufficiente rifiuti di vaccinarsi contro il Covid?
badante colf green pass vaccino como

Immunizzazione obbligatoria per colf e badanti: come funziona a Como

Secondo alcune indagini, su un campione di 464 over 60, il 92% degli intervistati vorrebbe che l’immunizzazione fosse obbligatoria. Gli anziani vogliono quindi che il governo introduca anche l'obbligo vaccinale per i collaboratori domestici, badanti e colf.
badante como green pass vaccino

La questione vaccino e green pass tra le badanti a Como

Si è sempre ritenuto che il lavoro di cura, anche in ambito familiare, non avesse nulla di diverso rispetto alle attività dei paramedici. Per cui, per creare delle bolle di tutela degli assistiti e, quindi, dei familiari delle nostre famiglie associate, è necessario che vengano vaccinati.
badante Como sussidi bonus

In arrivo bonus per gli anziani a Como: un aiuto per pagare la badante

In caso di non autosufficienza permanente e certificata il rimborso previsto è di 300 euro al mese per un massimo di 12 mesi consecutivi, per un totale di 3.600 euro. In caso di assunzione di un sostituto che vada a prendere temporaneamente il posto del lavoratore titolare, il sussidio sarà di 300 euro una tantum.
badante Como vaCCINO ANTICOVID

La tessera sanitaria e le badanti straniere, il caso di Como

Moltissime badanti ad ore o badanti di condominio, ma anche colf, ancora non riescono a prenotarsi per le vaccinazioni. Perché tanti sono sprovvisti di tessera sanitaria, fondamentale per poter accedere alle prenotazioni.
RSA Covid Badanti Como Aes

La disorganizzazione delle RSA, il caso di Como

“Da tempo - spiega Fabio Zuglian, segretario generale della Cisl Fp Belluno Treviso - segnaliamo che, una volta passata la criticità Covid, l’emergenza più grave sarebbe stata la carenza degli infermieri, in primis a causa di una sbagliata programmazione universitaria riguardo al fabbisogno di questo tipo di professionalità.